La Cina dietro l’angolo

Hainan Airlines

Volo diretto Roma-Cina con Hainan airlines.

Altro gran colpo messo a segno dall’aeroporto Leonardo Da Vinci, meglio conosciuto come Fiumicino, che ha da pochi giorni inaugurato la tratta no-stop Roma – Xi’an.

Il Da Vinci si conferma così il 1° scalo in Europa, insieme al De Gaulle di Parigi, per numero di città cinesi raggiunte da voli diretti e l’unico aeroporto dell’UE dove atterrano tutti i maggiori vettori del “paese del dragone”.

La rotta sarà operata da Hainan Airlines con 2 voli settimanali: il mercoledì e il sabato. Si vola con un Airbus A330, che dispone di 16 posti in classe business e 235 in classe economica con una vasta gamma di confort e intrattenimenti tra cui scegliere.

Hainan Airlines è stata fondata nel 1993 e può essere classificata come la più grande compagnia aerea privata della Cina. La sua flotta conta oltre 150 velivoli che collegano 90 destinazioni distribuite tra Cina, Europa, Nord America e Sud-Est Asiatico. Ha ottenuto numerosi riconoscimenti per sicurezza, puntualità e qualità dei servizi.

Xi’an, altrimenti conosciuta come Sian, è una delle quattro capitali antiche della Cina. Con ben più di 3100 anni di storia è la fine più orientale della famosa Via della Seta. Simbolo della città è senza ombra di dubbio l’esercito di terracotta, straordinaria riproduzione dell’armata che contribuì ad unificare la Cina e riportata alla luce nel marzo del 1974. Dal 1987 è divenuto patrimonio dell’umanità dell’UNESCO.

Non meno interessanti gli altri luoghi d’interesse come il Monte Li, le mura del periodo Ming, la Pagoda della Grande Oca Selvatica e le terme.

Da sempre appassionata di scrittura, viaggi e arte. Due frasi che mi rappresentano? " Per aspera sic itur ad astra " [L.A. Seneca] " Bisogna avere ancora un caos dentro di sé per partorire una stella danzante " [F. Nietzsche]

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: