Le migliori App per pianificare i tuoi viaggi… gratis!

prenotare viaggi online

Organizzare le vacanze con le app si può. Vediamo come.


Agosto è iniziato e sicuramente in molti stanno ancora pianificando la propria vacanza. Dove andare? Che volo conviene? Dove dormire? Dove e cosa mangiare? Cosa portarsi?

Non farti prendere dal panico, perché abbiamo pensato di realizzare una lista delle migliori app per pianificare viaggi, che ti saranno senz’altro utili nell’organizzare la tua prossima vacanza.

App per la ricerca voli

 

Se stai ancora decidendo dove passare le tue settimane di libertà, non puoi non scaricare l’app di Skyscanner che ti permette di indicare come destinazione del tuo volo “ovunque”. Così potrai avere un quadro completo delle mete più economiche, in una versione più tecnologica del girare il mappamondo e scegliere un posto a caso.

La funzione principale di Skyscanner, però, è quella di confrontare tantissime tariffe di diverse compagnie aeree per la stessa tratta, in maniera da darti la possibilità di decidere se prendere un volo con più scali a minor prezzo oppure un volo diretto. Una volta confrontati i diversi voli e trovato quello più adatto alle tue esigenze non ti resta che passare alla fase successiva, ovvero cercare un alloggio.

App per cercare alloggi

 

I tipi di alloggio sono veramente tantissimi e si rischia – anche qui – di spendere più del previsto.

Proprio per questo, Booking.com è un amico di cui ci si può fidare. Inserendo la destinazione e il periodo di soggiorno ti verrà mostrata una lista di hotel, ostelli, bed&breakfast e qualsiasi altra struttura, sempre accompagnata dal miglior prezzo disponibile, che può soddisfare le tue esigenze. Aiutandoti con i filtri per restringere il campo di ricerca, spetterà poi a te selezionare quella che preferisci.

Se invece vuoi spendere poco e soprattutto a fare nuove conoscenze e amicizie, Airbnb è l’app ideale. Questa applicazione ti permetterà infatti di pernottare in appartamenti messi a disposizione dai residenti di una località, mostrandoti come effettivamente si vive e toccando così con mano la realtà di paesi e popoli diversi dal proprio.

Creare l’itinerario di viaggio con un’app

 

Dovunque tu voglia andare, che sia mare, montagna, campagna o città, ci saranno sempre delle app ad indicarti i luoghi che più valgono la pena di essere visitati.

Avere TripAdvisor sul proprio smartphone è ormai diventato d’obbligo. La sua funzione Trova attività è sicuramente la più utile, in quanto permette di scoprire le attività che si svolgono e le attrazioni che si trovano sul luogo visitato. Senza tralasciare le preziose recensioni su bar, ristoranti e attrattive di ogni genere. Da pochi giorni è possibile leggere le recensioni di voli e compagnie su TripAdvisor.

Altre app da scaricare per costruire l’itinerario sono Minube e Yelp, che dispensano consigli e idee.

Non ti bastano? Allora ti proponiamo un’app tutta italiana. Si chiama Nuok ed è nata come guida per i quartieri di New York (da cui prende il nome), ma ora si è estesa ad altre città tra le più belle del mondo.

Dopo tutte queste informazioni riguardanti i musei da visitare, i ristoranti dove andare, i monumenti da vedere e qualsiasi altro tipo di attività da fare, molto probabilmente avrai un po’ di confusione in testa… ma esiste un’app anche per questo. TripIt crea un vero e proprio itinerario con tutte le prenotazioni che avete effettuato e i posti che avete intenzione di visitare. Una vera e propria agenda elettronica per il vostro viaggio. Utile, no?

Dopo aver deciso cosa fare e dove andare, dovrai sapere come arrivarci. A questo proposito vengono in aiuto l’immancabile Google Maps e ForeverMap, entrambe App che ti permettono di scaricare la mappa del luogo di destinazione del tuo viaggio. In questa maniera potrai scoprire il percorso migliore per raggiungere le tue mete senza la necessità di utilizzare connessione Internet e senza pagare i costi di roaming dati.

Altre app per pianificare viaggi: Sobleep ed Expense Manager

 

Ci sei. Hai organizzato il tuo viaggio utilizzando le migliori app per pianificare i tuoi viaggi e stai già pensando alle valigie.

Prima però ti propongo due ulteriori chicche, che ti risulteranno comodissime una volta che sarai partito: Sobleep ed Expense Manager.

La prima è una startup ideata da due imprenditori siciliano e inglese, che permette di ricevere informazioni su meteo, ristoranti, distanza tra due luoghi, farmacie e tanto altro, evitando di consumare il traffico dati. Questo è possibile grazie alla creazione di un ponte radio con la rete dati sfruttando la tecnologia degli SMS. Con Sobleep potrai, quindi, impostare lo smartphone offline e avere tutte le informazioni necessarie per vagare tranquillamente in posti che non conosci.

Expense Manager, invece, ti aiuterà a tenere sotto controllo la tua situazione finanziaria, evitando spiacevoli sorprese come, ad esempio, rimanere improvvisamente al verde dopo aver partecipato a quella escursione guidata che tanto desideravi.

Adesso sei veramente pronto per fare le valigie e goderti al meglio la tua vacanza.

Qual è la tua app preferita per organizzare viaggi? Scrivilo qui sotto!

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: