Viaggiare da soli - Le tue notizie di viaggio

Viaggiare da soli in Italia, 4 mete per tutte le stagioni

Scopri dove andare se vuoi viaggiare da solo in Italia


Viaggiare da soli in Italia è per me il miglior modo per approcciarsi ai viaggi in solitaria. Spesso infatti molte persone mi chiedono come affrontare un viaggio da soli per la prima volta e dove andare. Io consiglio sempre di fare le cose passo per passo e magari partire proprio dalla nostra bellissima penisola. In questo modo sarà più semplice sentirsi a proprio agio, parlando una lingua che si conosce e sapendo comunque di poter tornare a casa senza affrontare distanze enormi.

Oggi ti voglio consigliare 4 destinazioni per viaggiare da soli in Italia, che ho provato in prima persona e che mi sento di suggerirti.

Gargano

 

Amanti del mare e della natura, della buona cucina e del calore del Sud, siete avvisati. Del Gargano vi innamorerete.

Il famoso promontorio pugliese occupa un tratto di costa che vanta un mare splendido, corollato dagli storici “trabucchi”, capolavori architettonici utilizzati per la pesca dai tempi in cui i mari erano infestati di pirati.

Da non perdere l’incantevole cittadina di Vieste, col suo centro storico ingarbugliato di stradine e panorami a picco sul mare.

Qui potrai regalarti qualche giorno di relax e ottima cucina a base di pesce fresco.

Se vuoi sapere come è andato il mio viaggio nel Gargano, in quest’articolo ti racconto tutto.

Viaggiare da soli in Italia dove andare
Il Gargano è un luogo che offre mare, storia, natura e buon cibo

Alta Badia

 

Il bello dell’Alta Badia è che puoi andarci in tutte le stagioni e in ognuna di queste scoprire delle bellezze ogni volta diverse.

Sia che tu sia appassionato di sci e sport invernali, sia che tu ami le passeggiate nel verde, l’Alta Badia saprà darti ciò che cerchi.

Il paesaggio sembra proprio quello del cartone animato di Heidi, con la vallata circondata dalle Dolomiti, verdissime in estate e imbiancate d’inverno.

Le baite e rifugi, insieme alle caratteristiche “viles”, ti faranno sentire lontani anni luce dallo stress della città.

L’ideale per un viaggio da soli rilassante e rigenerante, magari in un hotel con spa dove coccolarsi dopo una giornata all’aria aperta.

Ecco il racconto del mio viaggio in estate in Alta Badia.

Napoli e Ischia

 

Napoli è una città viva e dinamica, folkloristica e bella da rubarti il cuore. E inoltre è una meta piuttosto conveniente per un viaggio in solitaria.

A livello culturale, c’è solo l’imbarazzo della scelta tra musei, chiese, scavi archeologici come quello di Pompei ed Ercolano e meraviglie come la “Napoli Sotterranea”.

Anche gli amanti dello shopping resteranno piacevolmente sorpresi dalla grande varietà di negozi per tutte le tasche.

Insomma, annoiarsi a Napoli è impossibile.

Se hai abbastanza giorni, ti consiglio una visita alla verde isola d’Ischia con le sue splendide terme. Da Napoli ci si arriva facilmente in traghetto con un viaggio di circa 1 ora.

Leggi qui del mio viaggio da sola a Ischia.

Viaggiare da soli in Italia dove andare
La via dei presepi a Napoli è ricca di negozi che richiamano il Natale aperti tutto l’anno

Merano

 

Forse conoscerai Merano per i suoi coloratissimi mercatini di Natale.

Io ci sono stata in primavera e sono rimasta molto colpita dal paesaggio e dal centro, con le sue tipiche costruzioni e il fiume Passirio che lo attraversa.

Ti consiglio una visita ai Giardini di Sissi e sicuramente una giornata alle terme di Merano, che si trovano proprio nel cuore della città.

Inoltre se sei là, dovrai assaggiare la birra Forst, che viene prodotta proprio in uno stabilimento della zona.

In questo articolo trovi altri consigli su cosa fare un week end a Merano.

Questi erano i miei consigli per viaggiare da soli in Italia. Spero ti possano essere utili come spunto per le tue prossime partenze.

Presto ti racconterò di altre bellissime mete per partire in solitaria!

Diana Bancale

Nata a Napoli, vivo a Parma. Viaggiatrice ossessiva-compulsiva, che spesso viaggia sola. Mi piace perdermi e ritrovarmi, sentirmi libera in una terra straniera. I miei libri preferiti sono le guide turistiche.

Rispondi