Mercatini di Natale in Trentino, sai già dove andare?

Mercatini di Natale in Trentino

La lista dei mercatini di Natale in Trentino da non perdere


Tetti aguzzi color amaranto, valli incantate, boschi immensi e cime altissime. Immagina tutto questo avvolto da un soffice mantello bianco e nell’aria profumo di vin brulè e legni resinosi. Il luccichìo delle luci del Natale e piccole casette di legno a rendere l’atmosfera ancora più magica.

Benvenuti in Trentino e nell’avvolgente atmosfera dei mercatini di Natale.

Da circa metà novembre fanno capolino i mercatini di Natale nelle loro caratteristiche casette di legno dislocate tra le vie e le piazze di molte città. Dopo aver visto in quali mercatini di Natale in Europa andare e quali sono i mercatini di Natale in Austria, vediamo assieme quali sono i mercatini di Natale in Trentino da non perdere.

Mercatino di Natale a Bolzano

 

Era il 1991 quando le porte del Mercatino di Natale di Bolzano venivano aperte per la prima volta e come allora tornano ogni anno espositori per partecipare ad uno dei mercatini riconosciuto come Mercatino Originale dell’Alto Adige.

Fino al 1° gennaio Bolzano offre a tutti i visitatori prodotti selezionati, musica, tanto divertimento e un programma di eventi per tutti i gusti.  L’Avvento Alpino in piazza Walther propone concerti, spettacoli di bande musicali in costume, gruppi di fiati. Ogni giorno sarà possibile ammirare i prodotti artigianali della cooperativa “Artigiani Atesini” in piazza Walther. Il mercatino di Natale dei bambini dal 25 novembre al 6 gennaio e il Mercatino della solidarietà dal 25 novembre al 23 dicembre riempiranno le vie del centro storico. A dicembre la Rassegna artigianale ti attende per mostrarti stoffe ricamate, lavori su seta, bigiotteria, ceramiche, vetro e molto altro. Il 6 dicembre tutti ad aspettare i Krampus per la festa di San Nicolò, santo protettore dei bambini.

L’inaugurazione si terrà il 24 novembre alle ore 17.00. Il mercatino è aperto dal lunedì al venerdì e domenica 8 dicembre dalle ore 10.00 alle ore 19.00, il sabato dalle ore 10.00 alle ore 20.00. Il 25 novembre, in concomitanza con la Lunga notte dei musei, il mercatino rimarrà aperto fino alle ore 22.00, il 24 dicembre fino alle 14.00 e il 31 dicembre fino alle 18.00. Apertura straordinaria il 1° gennaio (12.00 – 19.00). Il 25 dicembre resterà chiuso.

Mercatino di Natale a Trento

 

Oltre a Bolzano, un’altra città merita di essere visitata durante i Mercatini di Natale. È Trento, dove la prima edizione dei mercatini di Natale si è tenuta dal 15 al 24 dicembre del 1993 con lo scopo di offrire una occasione per scegliere i regali e le decorazioni di Natale. Durante tutta la durata del mercatino potrai scegliere tra le delizie gastronomiche quella che ti piace di più da gustare poi a casa oppure un regalo originale tra i tantissimi prodotti artigianali presenti.

In una giornata 10.000 sono i litri di vin brulé serviti e 600 i pacchi regalo confezionati in media. Migliaia, invece, le persone che arrivano da tutta Italia e da Oltrealpe per visitare il mercatino di Natale a Trento in Piazza Fiera e Piazza Cesare Battisti.

Il mercatino aprirà il 19 novembre e sarà aperto fino al 6 gennaio dalle 10.00 alle 19.30. Dall’8 all’11 dicembre il mercatino rimarrà aperto fino alle 20.30. Il 26 dicembre e il 1° gennaio aprirà alle 12.00. Chiuso il giorno di Natale.

Mercatino di Natale di Rovereto

 

Rovereto, città della quercia, dall’architettura rinascimentale. Da sempre votata ai valori della pace e dell’accoglienza. È qui infatti che nasce il Natale dei Popoli, un percorso volto a ricercare il senso più autentico di questa festa tra arte e tradizione.

Dal 25 novembre al 6 gennaio, passeggiando per le vie della città troverete bancarelle di gastronomia locale, dolci tipici del Natale, che coccoleranno il vostro olfatto ed il vostro palato, e artigianato artistico proveniente da diversi Paesi del mondo. Ad attenderti, oltre alle tipiche casette di legno, ci sarà un calendario ricco di eventi per assaporare appieno le magiche atmosfere del Natale.

Il villaggio delle meraviglie a Pergine Valsugana

 

Narra la leggenda che elfi e gnomi dei boschi, durante questo periodo, scendessero a valle per offrire dolci, preziosi, manufatti e giochi del Natale. Si faceva una gran festa con cori, giocolieri, luci e spettacoli. Nei vicoli c’erano artigiani che realizzavano i loro manufatti sul posto e si potevano degustare i piatti della tradizione. Di notte, sorvegliati dalle stelle, si ciaspolava sulla neve e si pattinava su laghi ghiacciati. Poi attorno al fuoco si inventavano storie. Era un tempo semplice, ma ricco di emozioni.

Le stesse identiche emozioni che ritroverai dal 12 novembre all’8 gennaio a Perzenland e la valle incantata.

Mercatino Asburgico a Levico Terme

 

Per chi è alla ricerca dell’autentico mercatino di Natale in stile austriaco non può non visitare quello di Levico Terme, che prende vita nell’incantevole parco secolare degli Asburgo dal 19 novembre al 6 gennaio.

Gli alberi secolari si vestiranno di luci calde e soffuse, nell’aria che profuma di spezie risuoneranno le melodie del Natale e più di 60 casette di legno ospiteranno l’eccellenza dell’artigianato locale e dei sapori della montagna. Degusterai polenta cucinata dai “polentari” nei tipici paioli di rame e assaggerai dell’ottimo formaggio di malga lavorato sotto i tuoi occhi.

Mercatini di Natale
Le decorazioni di Natale sono immancabili ai Mercatini di Natale in Trentino

Mercatino di Natale ad Arco

 

Più di 40 casette faranno capolino nelle piazze di Arco con prodotti e generi per ogni gusto.
Impossibile, quindi, non trovare il regalo giusto, mentre si sorseggia dell’ottimo vin brulè di mele e delle saporitissime caldarroste.

Per i più piccoli giochi in legno, di società o educativi. Per i freddolosi pantofole in stile tirolese, sciarpe, guanti e cappelli in pura lana o maglioni di alpaca. Per gli amanti dell’home decor, invece, angeli in vetro soffiato, centrotavola, fiori di legno e lanterne d’arredamento. E per gli appassionati di enogastronomia una ricca varietà di confetture, formaggi e tutti i prodotti tipici locali.

Ospiti del mercatino, come ogni anno, saranno caprette, asinelli e altri animali da cortile che si lasceranno accarezzare da mani grandi e piccine.

Il mercatino di Natale di Arco è aperto ogni venerdì, sabato e domenica dalle 10.00 alle 19.00 (sabato aperto fino alle 20.00). A queste date si aggiungono i seguenti periodi: dal 5 all’8 dicembre, dal 22 al 24 dicembre, dal 29 al 31 dicembre e dall’1 al 6 gennaio 2017. Il 25 dicembre resterà chiuso.

Mercatino di Natale di Canale di Tenno

 

Questo borgo trentino è famoso per essere conosciuto come il paese dei pittori e degli artisti. Durante il periodo natalizio ospita un grazioso mercatino in stile medievale ricco di antichi sapori e vecchie tradizioni.

Quando visitarlo? A partire dal 26 novembre fino al 18 dicembre, ogni sabato e domenica dalle ore 9.30 alle ore 18.30.

Mercatino di Natale in Val di Fiemme

 

A Cavalese, in Val di Fiemme, dal 2 dicembre all’8 gennaio va di scena il Magnifico Mercatino di Natale.

È magnifico per le leccornie presenti, come ad esempio gli spiedini caramellati, i waffel e il miele artigianale; per le creme cosmetiche naturali; per le danze popolari; per i brindisi con il pregiato Trentodoc; ma soprattutto per la riscoperta delle antiche tradizioni della lavorazione del legno e della lana.

Christkindlmarkt

 

È il più antico mercatino del Trentino e si svolge nell’antico borgo di Siror.

Presepi artigianali, zelten trentino, salumi, miele, frittelle e altre delizie ti aspettano per la 23° edizione. Inoltre, da non perdere, il villaggio dell’Avvento per i più piccoli: un vero e proprio villaggio nato dalla creatività dei cittadini del borgo.

I piccoli ospiti si divertiranno tantissimo nell’aprire le finestrelle numerate e scoprire piccoli capolavori e grandi pensieri.

E per concludere in bellezza…

Casa di Babbo Natale a Riva del Garda

 

Tutti i bambini sono chiamati a raccolta. Anche quelli un po’ più cresciuti, ma che conservano con cura, in una piega del cuore, il loro “Piccolo Principe”.

Dal 2 al 30 dicembre nella Rocca di Riva del Garda arriva Babbo Natale e sua moglie Natalina!

Ti accoglieranno nella loro splendida casa circondata dal lago. Ti faranno visitare le loro stanze, ma soprattutto l’Ufficio postale pieno zeppo di letterine e timbri, dove ogni bambino potrà imbucare la sua.
I piccoli potranno liberare la loro fantasia nell’Officina degli elfi e, dopo tanto lavoro, cosa c’è di meglio che sedersi in circolo ad ascoltare Babbo Natale raccontare le sue splendide storie nella Stanza dei racconti, per poi assaporare una merenda preparata con cura da Natalina nella sua cucina?

La casa di Babbo Natale è aperta ogni venerdì, sabato e domenica di dicembre e in più l’8 dicembre e dal 27 al 30.

Consulente scientifico-nutrizionale. Da sempre appassionata di scrittura e viaggi. Due frasi che mi rappresentano? " Per aspera sic itur ad astra " [L.A. Seneca] " Bisogna avere ancora un caos dentro di sé per partorire una stella danzante " [F. Nietzsche]

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: