Appartamenti di lusso a Milano

Dormire a Milano in appartamenti di lusso?

La soluzione per te è Italianway


Italianway è una startup innovativa, che ambisce a diventare il concorrente milanese di Airbnb.

Gli architetti fondatori, Davide Scarantino e Gianluca Bulgheroni, sul modello dell’ospitalità diffusa hanno avuto l’idea di affittare immobili pregiati ed offrirli come case vacanze. Sono partiti da 150 appartamenti, che hanno ristrutturato e arredato con cura, ma il loro obiettivo è di poterne gestire poco meno del doppio.

Italianway si è rilevato un modello vincente, gradito dai turisti stranieri. Il crescente afflusso di turismo estero ha stravolto l’idea di Milano, vista in precedenza soltanto come meta d’eccellenza italiana per il turismo d’affari. Forse grazie alla spinta data dall’Expo, i turisti stranieri ora la scelgono per l’arte, la cultura, lo shopping e il divertimento.

Quindi è solo una copia del famoso colosso americano?

No, è molto di più: affitto a breve termine di appartamenti di lusso, con la sicurezza di godere di comodità e servizi simili a quelli di un hotel.

È possibile fare il check-in nelle reception “diffuse”, come quella posizionata nella stazione centrale di Milano, nonché lasciare le valigie che il personale addetto trasferirà nell’appartamento prescelto e usufruire di pulizie giornaliere. In sostanza scegliendo Italianway si avrà la comodità di una casa con i servizi di un hotel.

Italianway propone inoltre esperienze, che ti permetteranno di vivere appieno lo spirito cittadino attraverso tour personalizzati in base ai propri gusti e alle proprie necessità.

Adelina Guaglianone

Laureata in Scienze Turistiche e professionista nel settore alberghiero. Amo condividere attraverso la scrittura e i social network l'incurabile passione per i viaggi.

Rispondi