Tra gli eventi di Londra torna Lumiere London

Lumiere London

Uno degli eventi più illuminati di Londra



Dal 18 al 21 gennaio 2018 tornerà tra le strade della capitale britannica la Lumiere London. Più di 40 artisti da tutto il mondo illumineranno vie, palazzi e spazi pubblici londinesi con le loro istallazioni offrendo la possibilità di scoprire, o riscoprire, Londra da una prospettiva diversa.

Lumiere London è il più grande evento notturno della capitale britannica, che trasforma la città in una gigantesca esibizione d’arte senza mura che la circondino. Ognuno è invitato a prendere parte in maniera gratuita per il festival di luci più grande del Regno Unito, che si estenderà sulle rive del Tamigi.

L’evento è realizzato da Artichoke, un’organizzazione benefica rivolta alle arti, che lavora assieme agli artisti per invadere aree pubbliche realizzando grandi eventi che rimarranno per sempre nella memoria degli spettatori. I progetti si collocano fuori dai luoghi dell’arte tradizionali come le gallerie o i teatri.

Se vuoi un assaggio, dai un’occhiata al video qui sotto.

Il primo festival Lumiere si è tenuto nel 2009 a Durham. Inizialmente pensato come evento unico, grazie al supporto dell’amministrazione di Durham e degli sponsor, l’evento viene ripetuto ogni anno.

La manifestazione aveva già riscosso un grandissimo successo nella prima edizione, che si è tenuta nel 2016, anno in cui si sono registrati più di un milione di visitatori. Il primo cittadino di Londra, Sadiq Khan, assicura che l’edizione 2018 sarà senza dubbio la più grande, luminosa e audace che si sia mai vista.

Un modo unico ed originale per scoprire una delle capitali europee più belle e frizzanti.

Tutte le informazioni e gli eventi potrai trovarli qui (sito in inglese).

Da sempre appassionata di scrittura, viaggi e arte. Due frasi che mi rappresentano? " Per aspera sic itur ad astra " [L.A. Seneca] " Bisogna avere ancora un caos dentro di sé per partorire una stella danzante " [F. Nietzsche]

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: