Lo “Spazio” di Niko Romito si fa strada nel mondo

Spazio

Inarrestabile lo chef Abruzzese Niko Romito

 

Il ristorante Reale a Castel di Sangro (AQ) è stato eletto dal Gambero Rosso come il migliore d’Italia. Da fine settembre segue il ristorante del Bulgari Hotel a Pechino, ad ottobre è iniziata la sua collaborazione con quello di Dubai e a dicembre inizierà con Shanghai.

Le novità che riguardano lo chef stellato non sono terminate. La sua catena Spazio ha in vista nuove aperture. Oltre alla già annunciata apertura a Roma nel quartiere Parioli sarà presto presente a New York, Parigi, Londra, Berlino e Miami grazie ad un accordo firmato con la società Cibum Spa sostenuta da Banca Profilo.

Cos’è Spazio?

Spazio è un luogo pensato e dedicato ai giovani cuochi della scuola di cucina Niko Romito Formazione.

Uno “spazio”, appunto, fresco e dinamico in cui la parola d’ordine è semplicità dai prezzi contenuti. Nessuna tovaglia, nessuna carta dei vini, nessun cameriere. Un luogo in cui gli unici protagonisti sono i cuochi che si alternano tra cucina e sala raccontando i loro piatti e la scelta delle materie prime sempre e solo di alta qualità.

Sei già entrato in uno Spazio? Raccontaci com’è andata.

Da sempre appassionata di scrittura, viaggi e arte. Due frasi che mi rappresentano? " Per aspera sic itur ad astra " [L.A. Seneca] " Bisogna avere ancora un caos dentro di sé per partorire una stella danzante " [F. Nietzsche]

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: