Ecco i posti (provati per te) dove mangiare bene ad Ischia!

Dove mangiare bene a Ischia

Dove mangiare a Ischia senza rimanere delusi

 

L’Italia, patria del gusto e dei sapori, ci offre un ventaglio di possibilità infinite. Quando si è in viaggio, però, si ha voglia di mangiare bene. Durante il nostro viaggio ad Ischia abbiamo avuto modo di testare alcuni posti, che sono entrati a pieno titolo nei luoghi dove mangiare bene a Ischia.

Ischia, piccola perla disseminata nel Mediterraneo. Terra che sa di mare, ma pur sempre terra.

Non c’è modo migliore per entrare in contatto con un luogo che non sia quello di scoprire i profumi della sua cucina. Solo così potrai conoscere storie, aneddoti e piccoli segreti. Ogni ingrediente, se affinerai bene l’orecchio e il palato, ti parlerà dell’amore e della cura messi per preparare quel piatto.

Ristorante Indaco

Piccoli sogni che diventano realtà. È ciò che è successo al giovane chef stellato Pasquale Palamaro. L’Executive Chef dell’Hotel Regina Isabella, infatti, sognava di fare questo mestiere fin da bambino, da quando andava sulla spiaggia dei Maronti con la sua famiglia e cucinavano il pollo con le patate direttamente sotto la sabbia bollente. Ricordi che tutt’ora lo ispirano dietro ai fornelli. La cucina di Palamaro è perlopiù marinara e noi abbiamo avuto la fortuna di assaggiarla presso il bellissimo ristorante gourmet en plein air Indaco. La cura nell’estetica del piatto, gli ingredienti freschissimi, gli abbinamenti perfetti e la cromaticità ricercata sono ciò che troverai in ogni sua creazione.

dove mangiare a Ischia
La splendida vista sul mare del Ristorante Indaco dell’Hotel Regina Isabella

Ristorante Lo Scoglio

Sorge su di uno scoglio a picco sul mare in una piccola baia nel comune di Sant’Angelo. Abbiamo gustato piatti di pesce che ci hanno lasciate davvero entusiaste e bevuto dell’ottimo vino. Il profumo del mare arrivava da ogni portata, lo sciabordio delle onde si percepiva in sottofondo, mentre un bravissimo pianista ci allietava con le canzoni della tradizione. Le luci soffuse e l’atmosfera romantica fanno di questo posto un luogo perfetto se hai voglia di una cena speciale.

Trattoria Casa Colonica al Negombo

Ma lo sai che il piatto tipico ischitano non è di mare?

Ischia, pur essendo una isola incastonata nello splendido blu del mare è fortemente legata alla terra. La stessa che, ricca di tantissimi minerali (ricorda che quest’isola è di origine vulcanica), rende speciale e saporito ogni prodotto che regala, dall’uva al porcino. Ecco perché il piatto tipico della tradizione è il coniglio alla ischitana.

Se vuoi regalare alla vista e al palato i colori che contraddistinguono la natura di questa splendida isola, ti segnaliamo a Lacco Ameno la Trattoria Casa Colonica al Negombo. La location è originale, ma allo stesso tempo interpreta perfettamente lo spirito mediterraneo. Tanti colori accesi e brillanti che, mescolati assieme, rendono all’istante l’idea di familiarità e tipicità con un pizzico di estro che non guasta mai. Cucina squisita e il personale davvero simpatico ed affabile. La mise en place è perfettamente in sintonia con la location.

dove mangiare e degustare a Ischia
La Tenuta Frassitelli della cantina Casa d’Ambra è il posto ideale dove gustare buon vino ammirando il tramonto

Cantina Casa D’Ambra

Da ultimo, ma non per importanza, vogliamo consigliarti un aperitivo degustazione dei vini Casa D’Ambra alla Tenuta Frassitelli. La location è mozzafiato. Si trova sul monte Epomeo a 600 metri sul livello del mare.

L’azienda fu fondata nel 1888 da Francesco D’Ambra e i suoi vini, nel tempo, hanno ricevuto la denominazione di origine controllata (che poi è stata estesa ai vitigni più diffusi: Biancolella, Forastera e Per’e palummo), ottenendo grandissimi riconoscimenti in Italia e all’estero. La caratteristica di questi vini è senza dubbio il loro gusto “ammandorlato”, che li rende unici e particolari e con un delicato profumo. Se sei un appassionato di vini non puoi certo perderti lo spettacolo di sorseggiare un calice al tramonto in questo piccolo angolo di paradiso.

Da sempre appassionata di scrittura, viaggi e arte. Due frasi che mi rappresentano? " Per aspera sic itur ad astra " [L.A. Seneca] " Bisogna avere ancora un caos dentro di sé per partorire una stella danzante " [F. Nietzsche]

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: