La guida degli scali pensata per i passeggeri autistici

Aeroporto

Gli aeroporti di Roma e Milano partecipano al progetto dell’ENAC

 

Si è conclusa la seconda fase del progetto “Autismo – In viaggio attraverso l’aeroporto” con la produzione di “storie sociali” che ADR e SEA hanno reso disponibili online, sui rispettivi siti ufficiali, nell’ottica di informare i passeggeri autistici e i loro accompagnatori, illustrando visivamente gli scali all’esterno e all’interno per facilitare i viaggiatori nel proprio percorso aeroportuale.

Grazie a queste storie che narrano, attraverso l’ausilio di immagini fotografiche e filmati, come affrontare il viaggio negli aeroporti di Roma e Milano, è possibile documentarsi prima del volo su tutte le operazioni aeroportuali che il passeggero vivrà dal momento dell’arrivo in aeroporto, fino al decollo a bordo.

Sono 4 le storie sociali realizzate per Milano Linate e 10 per Malpensa, attraverso fotografie illustrate e corredate di didascalie descrittive. Aeroporti di Roma ha realizzato, invece, un video informativo che mostra lo scalo di Fiumicino a 360 gradi, dal parcheggio ai mezzi di trasporto disponibili per raggiungere l’aeroporto, ai suoni che il viaggiatore troverà all’interno della hall partenze, mostrando le operazioni di check-in, i controlli security, fino alle aree di ristorazione e relax prima dell’imbarco.

Gli operatori di AIAS Milano, dell’Associazione L’Abilità e della Cooperativa Fabula hanno affiancato SEA in questa attività con una cura ed una straordinaria sensibilità, qualità indispensabili per portare a termine una iniziativa così importante. Le associazioni sono da anni impegnate nel campo dell’autismo. AdR Assistance collabora stabilmente con le due federazioni nazionali rappresentative del mondo della disabilità, FAND e FISH, e con FIABA – Onlus per l’abbattimento delle barriere architettoniche.

Lo scorso dicembre 2016 ADR e SEA hanno aderito, insieme ai principali gestori degli aeroporti nazionali, al progetto “Autismo – In viaggio attraverso l’aeroporto” promosso da ENAC, con la collaborazione di Assaeroporti e delle associazioni di settore. Il progetto è stato ideato per facilitare il viaggio aereo alle persone autistiche e si inserisce nell’ambito delle molteplici attività dell’Ente per la tutela dei diritti dei passeggeri e delle persone con disabilità. L’ENAC è, infatti, tra le prime autorità per l’aviazione civile in Europa ad avviare un progetto specificamente a favore delle persone autistiche.

Tutta la documentazione prodotta nel progetto “Autismo – In viaggio dentro l’aeroporto” è già disponibile in doppia lingua sui siti di Milano Linate e Milano Malpensa e di Aeroporti di Roma.

Amo fare tantissime cose. Mi piace viaggiare, rigorosamente in treno. Mi piace parlare in francese, mia seconda lingua. Mi piace leggere e perdermi nelle pagine. Mi piace disegnare e creare nuovi tratti.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: