Visitare Londra di notte grazie alla Night Tube

Londra muoversi di notte

La Metro di Londra è finalmente attiva nelle ore notturne.


Ti piace Londra? Allora ti piacerà sapere che dal 19 agosto 2016 è possibile muoversi con la metro nella capitale europea 24 ore su 24.

A seguito di insistenti richieste, non solo da parte dei turisti, ma anche dei residenti di Londra, dallo scorso 19 agosto 2016 5 linee della Tube, come viene chiamata la metro a Londra, rimarranno operative durante il fine settimana.

Night Tube di Londra

Le linee della Night Tube su cui si potrà viaggiare oltre l’1:00 di notte, l’orario di chiusura della metro londinese valido dalla domenica al giovedì, sono:

  • Jubilee (ogni 10 minuti lungo tutta la linea)
  • Victoria (ogni 10 minuti lungo tutta la linea)
  • Central (ogni 10 minuti tra White City e Leytonstone; ogni 20 minuti tra Ealing Broadway e White City e tra Leytonstone e Loughton / Hainault; la Night Tube non opera sulle linee North Acton-West Ruislip, Loughton-Epping e Woodford-Hainault)
  • Northern (ogni 8 minuti tra Morden e Camden Town; ogni 15 minuti tra Camden Town e High Barnet / Edgware; la Night Tube non opera sulle diramazioni di Bank e Mill Hill East)
  • Piccadilly (ogni 10 minuti tra Cockfosters e Heathrow Terminal 5; il servizio non è attivo sul passante Terminal 4 e tra Acton Town e Uxbridge).

Potrai così visitare la città dalla periferia al centro e viceversa senza aver paura di rimanere a piedi nelle notti del venerdì e del sabato.

La scelta di tenere aperta la metro con orario continuato è dettata dall’aumento del numero di passeggeri durante il fine settimana del 70% dal 2000 ad oggi. Per garantire la sicurezza negli orari notturni è stato aumentato il numero di poliziotti della British Transport Police.

London Overground

Oltre alla Night Tube, la metropolitana notturna di Londra, la London Overground permette di spostarsi 24 ore su 24 sia il venerdì che il sabato verso la periferia.

La London Overground è il servizio ferroviario urbano di Londra, che collega il centro della metropoli ai quartieri periferici. Nelle giornate di venerdì e sabato è previsto un servizio 24 ore su 24 tra New Cross Gate eHighbury & Islington (esclusa Whitechapel) con treni che partono ogni 15 minuti fino alle prime ore della domenica.

Autobus a Londra

Se preferisci spostarti a Londra con l’autobus, la metropoli inglese offre diverse corse ad orari notturni. Infatti molti autobus viaggiano 24 ore su 24 e 7 giorni su 7. A questo link puoi trovare tutti gli orari di tutte le corse per sapere quali fermate sono servite oltre i normali orari e ogni quanto passa l’autobus da ogni singola fermata.

Essendo il trasporto su autobus gestito da operatori privati sotto un’unica sigla capita che alcune linee (come ad esempio 34, 123, 145, 158, 296, E1, W3 e W7) introducano il servizio notturno nei giorni di venerdì e sabato con corse attive 24 ore su 24, aggiungendosi così alle altre linee notturne attive.

Quanto costa viaggiare di notte su Night Tube e Overground?

Su queste due linee per i servizi notturni si applicano le tariffe standard delle off-peak hours (orari non di punta).

Viaggiare con i mezzi pubblici a Londra è semplice con la Oyster card, che ti permette di usare una sola carta per viaggiare sulla metro, sugli autobus e sui treni senza dover mettere mano al portafogli. Inoltre la carta è acquistabile prima della partenza sull’e-commerce ufficiale della Gran Bretagna. Per chi utilizza la Oyster card, la Visitor Oyster card o carte di pagamento contactless è applicato il daily price cap, ovvero il tetto di spesa giornaliero standard.

Se, invece, acquisti un biglietto di corsa semplice devi sapere che questo è valido il giorno del rilascio fino alle corse che iniziano entro le 4:29 del giorno seguente.

Sono laureata in Economia del Turismo, lavoro nel turismo dal 2008 e ho ricoperto diversi ruoli. Nel 2012 ho fondato Le tue notizie di viaggio per aiutare i viaggiatori a spostarsi nel mondo in sicurezza e consapevolmente. Se vuoi saperne di più su di me clicca le icone qui sotto o visita il mio sito personale.

Guarda un po' qui...


Condividi con chi vuoi tu!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *