Un grande successo per la 4° giornata europea dei parchi letterari

libri

Il 21 ottobre è dedicato alla letteratura

Si è chiusa da poco la 4° edizione della Giornata europea dei Parchi letterari che come ogni anno ha riscosso un grande successo. Personalità illustri della letteratura di ogni tempo sono ritornate tra noi attraverso i luoghi che li hanno ispirati.

Quest’anno le figure di Virgilio e Giacomo Leopardi hanno arricchito ulteriormente la Giornata europea dedicata ai Parchi letterari, in programma domenica 21 ottobre, nel nome di una letteratura senza confini.

Dalla Sicilia al Circolo Polare Artico, i parchi letterari sono stati protagonisti di spettacoli, letture, percorsi naturalistici e itinerari legati alla filiera agroalimentare per sognare, incontrare le persone e rivivere i luoghi che hanno ispirato alcune delle più celebri opere della letteratura.
 Da Dante a Petrarca, da Giuseppe Giovanni Battaglia a Giosuè Carducci, con Montale, Manzoni, Landolfi, Emma Perodi e Pasolini, una giornata interessante per cogliere emozioni e godere dei paesaggi resi ancora più speciali dalla sensibilità e dalla poetica degli autori.

Durante la giornata è stata l’occasione per collaudare Abracapp, un portale in cui poter scrivere su un muro virtuale che mostra a tutti i luoghi visitati dall’utente. Questa app incoraggia l’interazione tra comunità locali, lettori e viaggiatori senza vedere davvero imbrattati i muri della città che ospita i turisti.

Per ulteriori informazioni sui parchi letterari in Italia e la giornata ad essi dedicata puoi visitare il sito ufficiale.

Di seguito, invece, l’elenco di tutti i parchi letterari in Italia:

Lombardia

  • Regina Margherita e il parco Valle Lambro, Parco di Monza (Milano)
  • Alessandro Manzoni e parco Adda Nord (Milano)
  • Virgilio: pascoli, campagne e condottieri a Pietole, Borgo Virgilio (Mantova)

Veneto

  • Francesco Petrarca e dei Colli Euganei (Padova)

Liguria

  • “Eugenio Montale e le Cinque Terre”, parco nazionale delle Cinque Terre (La Spezia)

Emilia Romagna

  • Le Terre di Dante (Ravenna)

Toscana

  • Giosué Carducci, Castagneto Carducci (Livorno)
  • Emma Perodi e le Foreste Casentinesi (Arezzo)

Marche

  • Giacomo Leopardi, Recanati (Macerata)

Lazio

  • Pier Paolo Pasolini, Ostia (Roma)
  • Tommaso Landolfi, Pico (Frosinone)
  • Marguerite Chapin e i Luoghi di Caetani, Sermoneta e Ninfa (Latina)

Abruzzo

  • Gabriele d’Annunzio, Anversa degli Abruzzi (L’Aquila)

Campania

  • Francesco De Sanctis (Irpinia – Avellino)

Basilicata

  • Albino Pierro, Tursi (Matera)
  • Federico II, Melfi (Potenza)
  • Isabella Morra, Valsinni (Matera)

Calabria

  • Ernst Bernhard, Ferramonti di Tarsia (Cosenza)

Sicilia

  • G. G. Battaglia, Aliminusa (Palermo)
  • Giuseppe Antonio Borgese, Polizzi Generosa (Palermo)
  • Pier Maria Rosso di San Secondo, Caltanissetta

Sardegna

  • Grazia Deledda, Galtellì (Nuoro)

Guarda un po' qui...


Amo fare tantissime cose. Mi piace viaggiare, rigorosamente in treno. Mi piace parlare in francese, mia seconda lingua. Mi piace leggere e perdermi nelle pagine. Mi piace disegnare e creare nuovi tratti.

Condividi con chi vuoi tu!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *