Una bellissima notizia per chi vorrà trascorrere in Puglia le vacanze estive o per chi dalla Puglia vorrà partire per visitare importanti destinazioni in Italia: Volotea inaugura nuovi voli dagli aeroporti di Bari e di Brindisi.

A partire da oggi venerdì 19 giugno la compagnia aerea low cost tornerà a volare da Bari e da sabato 20 giugno anche dall’aeroporto di Brindisi verso altri aeroporti italiani. Dall’aeroporto di Bari venerdì 19 giugno partiranno i primi voli diretti a Venezia e a Verona. Il giorno dopo sarà la volta della Sicilia con due voli diretti a Catania e a Palermo. Infine venerdì 3 luglio decollerà da Bari il primo aereo per Olbia.

L’aeroporto di Brindisi sarà collegato con Venezia da sabato 20 giugno e con Genova da sabato 4 luglio.

I nuovi voli Volotea da Bari e da Brindisi sono una delle tante novità che la compagnia aerea low cost ha in serbo per questa estate.

La stagione estiva sta ormai cominciando e perché non pensare proprio alla Puglia. Questa regione ormai da tempo è la favorita dagli stranieri, ma anche dagli Italiani che amano il bel mare, il sole caldo e il buon cibo. Chi non conosce il Salento, la zona più a Sud della regione, con le sue spiagge di sabbia bianca che ricordano tanto quelle caraibiche? Questa non è però l’unica zona ad offrire mare da sogno. Scopri quali sono le spiagge più belle della Puglia secondo noi e inizia a organizzare la tua vacanza. Inoltre dai un’occhiata alle regole per le spiagge libere e non durante il Coronavirus, perché, non dimenticarlo, dobbiamo continuare ancora a mantenere le distanze.

A questo punto, fossi in te, correrei subito a dare un’occhiata alle offerte Volotea!

Ti piace? Condividilo!

Di Eleonora Tramonti

Sono laureata in Economia del Turismo, lavoro nel turismo dal 2008 e ho ricoperto diversi ruoli. Nel 2012 ho fondato Le tue notizie di viaggio per aiutare i viaggiatori a spostarsi nel mondo in sicurezza e consapevolmente. Se vuoi saperne di più su di me clicca le icone qui sotto o visita il mio sito personale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *