All’aeroporto di Ancona è decollato lo shuttle bus

aeroporto Ancona collegamenti

Nuovo servizi per i passeggeri in arrivo e in partenza da Ancona aeroporto.

Finalmente anche l’aeroporto di Ancona ha il suo collegamento.

Dal 1° luglio 2014 è attivo il servizio navetta Aerobus Raffaello che collegherà il capoluogo marchigiano all’aeroporto Raffaello Sanzio, sito nel comune di Falconara.

Il servizio navetta è stato pensato per dare un servizio ai passeggeri in arrivo e in partenza dall’aeroporto di Ancona. Infatti gli orari di partenza sono collegati agli orari dei voli. L’arrivo in aeroporto è previsto almeno un’ora prima del decollo, invece la partenza dall’aeroporto è programmata 20-25 minuti dopo l’atterraggio del volo. Nessun problema se l’aereo ritarda, la navetta sarà fuori ad aspettarvi.

L’Aerobus partirà da Ancona ed effettuerà 4 fermate:

  1. piazza Cavour
  2. piazza Kennedy
  3. stazione ferroviaria
  4. stazione ferroviaria di Torrette.

Prima di raggiungere l’aeroporto fermerà alla stazione ferroviaria di Falconara. Le fermate saranno effettuate sia all’andata che al ritorno.

L’autobus gran turismo scelto per diventare Aerobus Raffaello ha una capienza di 53 posti a sedere, con sedili in pelle, è climatizzato e ha un apposito vano bagagli. Sarà riconoscibile grazie alla livrea esterna appositamente studiata.

Il biglietto può essere acquistato a bordo e al costo di 5,00 € per la tratta fino ad Ancona, 3,00 € per chi si fermerà a Falconara. Una facilitazione per non perdere tempo alla ricerca del rivenditore. La Conerobus, azienda di trasporto locale, si sta adoperando per vendere i biglietti anche negli aeroporti di partenza dei voli.

Il servizio è sempre attivo tranne a Natale, Capodanno, Pasqua e Ferragosto.

One Comment

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: