flyValan rinuncia a Trieste

Aeroporto-di-Genova

Interrotto il volo Genova – Trieste

 

flyValan, la “boutique airline” dei cieli, interrompe il collegamento tra l’aeroporto di Genova e l’aeroporto di Trieste. Lo ha annunciato attraverso un tweet il 5 marzo scorso, in cui ha scritto che a partire da oggi interromperà momentaneamente i voli dall’aeroporto di Genova-Sestri con destinazione l’aeroporto di Ronchi dei Legionari. Il motivo? La bassa resa a livello commerciale.

Il volo era stato inaugurato il 23 gennaio 2018, dopo aver atteso 2 mesi dalla data prevista per il primo decollo. Infatti flyValan, che ha reso Genova il suo aeroporto principale, avrebbe operato sulla tratta Genova – Trieste a partire dal 27 novembre 2017. Non aveva fatto i conti con la burocrazia: il Certificato di Operatore Aereo rilasciato dall’Enac è stato ricevuto il 29 dicembre 2017. Questo documento è necessario per poter svolgere attività di trasporto perché senza di esso non può essere ottenuta la licenza di esercizio.

Quando avevamo parlato dell’ingresso sul mercato di flyValan, la rotta Genova – Trieste non era l’unica in previsione. Le destinazioni proposte dal nuovo vettore erano Barcellona, Bruxelles, Ginevra e Zurigo. A quanto pare l’unica rotta attiva al momento era proprio quella che collegava Genova a Trieste e delle altre nemmeno l’ombra. Non è possibile nemmeno prenotarle dal sito, in cui il modulo di ricerca non mostra altro che Genova e Trieste come città di partenza/destinazione.

L’obiettivo che flyValan si pone è di diventare una compagnia aerea dedicata agli uomini d’affari che cercano qualcosa in più. Forse gli unici a cercare sono i proprietari della compagnia. Che cosa? Clienti che acquistino il biglietto per far decollare il loro unico aereo.

Guarda un po' qui...


Sono laureata in Economia del Turismo, lavoro nel turismo dal 2008 e ho ricoperto diversi ruoli. Nel 2012 ho fondato Le tue notizie di viaggio per aiutare i viaggiatori a spostarsi nel mondo in sicurezza e consapevolmente. Se vuoi saperne di più su di me clicca le icone qui sotto o visita il mio sito personale.

Condividi con chi vuoi tu!

One Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *