Ryanair check-in online: da compagnia low cost a compagnia high cost

Ryanair Check-In Online

Ecco cosa cambia per il check-in online di Ryanair

 

Dal 13 giugno si cambia. Ryanair introduce nuove regole per il check-in online valide non solo per le prenotazioni future, ma anche per tutte quelle effettuate.

Dopo la novità del bagaglio a mano Ryanair dello scorso gennaio, quando da 2 bagagli ammessi si è passati a uno, ora è la volta del check-in online. Sembra che la compagnia stia mano a mano introducendo delle novità un po’ scomode per i viaggiatori. Ryanair la più grande compagnia low cost  in Europa sta confermando sempre più il fatto di essere ‘no-frills‘ (senza fronzoli): ciò che è in più va pagato. Quando fece il suo ingresso sul mercato, divenne famosa per aver tolto le olive (si diceva fossero 3!) dal pranzo servito a bordo per risparmiare diversi soldi e contenere così i costi.

Fra meno di 1 mese le regole del check-in online cambiano ed è bene sapere come funziona.

Come funziona il check-in online di Ryanair ora?

Quando acquisti un volo Ryanair puoi riservare il tuo posto sull’aereo dal momento della prenotazione  fino a 2 ore prima del volo. I posti sull’aereo si dividono in standard (€ 4,00), prioritari (€ 13,00) e con spazio extra per le gambe (€ 15,00) e potrai sceglierli ovviamente in base alla disponibilità. In questo caso il check-in online è gratuito da 60 giorni prima del giorno di partenza fino a 2 ore prima del volo.

Se decidi di non prenotare il posto, allora per te il check-in online sarà gratuito soltanto da 4 giorni prima della partenza fino a 2 ore prima del volo. Sarà così fino al 12 giugno 2018.

Per effettuare il check-in online devi cliccare sulla voce “Check-in” proprio nella homepage oppure entrare nell’app Ryanair. A questo punto, se non l’hai ancora fatto, dovrai crearti un account. Quando accederai all’area riservata clicca su “Check-in adesso”, inserisci i documenti di ciascun passeggero e stampa la carta d’imbarco su un foglio A4 oppure scaricala per stamparla in un secondo momento.

E se dimentichi di effettuare il check-in online? Sarai costretto a pagare € 55,00, tranne se hai acquistato il volo ad una tariffa Flexi Plus.

Come funziona il check-in online di Ryanair dal 13 giugno 2018?

Il check-in online dal 13 giugno 2018 dovrà essere effettuato con la stessa procedura.

Ciò che cambiano sono i tempi che avranno a disposizione coloro che non prenoteranno il posto a sedere perché dai 4 giorni si passa alle 48 ore. In pratica se non prenoti il posto avrai meno tempo a disposizione per effettuare il check-in online.

Non solo. Per i gruppi di persone che viaggiano assieme in futuro sarebbe sempre più difficile trovarsi a viaggiare in posti vicini.

Il motivo di questo cambiamento? Concedere più tempo a chi sceglie il posto riservato di selezionare quello che più preferisce e viceversa lasciare meno tempo a chi non è interessato a scegliere il posto. È chiaro che tutta questa manovra ha come scopo di spingere i passeggeri ad acquistare il posto riservato per non rischiare di non avere tempo a sufficienza per effettuare il check-in online e ritrovarsi a pagare il supplemento.

Guarda un po' qui...


Sono laureata in Economia del Turismo, lavoro nel turismo dal 2008 e ho ricoperto diversi ruoli. Nel 2012 ho fondato Le tue notizie di viaggio per aiutare i viaggiatori a spostarsi nel mondo in sicurezza e consapevolmente. Se vuoi saperne di più su di me clicca le icone qui sotto o visita il mio sito personale.

Condividi con chi vuoi tu!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *