I Parchi Letterari in Italia: cosa sono e dove trovarli

Parchi letterari in Italia: Parco Letterario Carducci

Ti piacerebbe visitare uno dei Parchi Letterari in Italia?

I parchi letterari sono luoghi che rendono onore ai più grandi scrittori italiani facendone conoscere le opere e la loro vita ai visitatori. Li possiamo trovare un po’ ovunque in Italia e rappresentano un motivo in più per trascorrere un fine settimana in Italia in una delle località che li accolgono.

Scopri in questo articolo cosa sono i Parchi letterari, perché esistono e dove sono.

Perché esistono i Parchi letterari?

Lo scrittore Stanislao Nievo ideò i Parchi Letterari per cercare di preservare le storie letterarie e le pietre del suo Castello di Colloredo di Montalbano in Friuli che crollò in seguito al terremoto del 1976. Un piccolo progetto che si è sviluppato nel tempo, diventando scenario di luoghi che hanno ispirato scrittori e poeti dal Nord al Sud Italia.

Nel 2009 l’istituzione e il coordinamento de I Parchi Letterari sono passati a Paesaggio Culturale Italiano Srl, una società che promuove i Parchi e le realtà territoriali a essi associabili per creare mete di turismo culturale, sostenibile e responsabile. Una opportunità concreta di sviluppo per le comunità e le imprese locali dei territori che ospitano I Parchi Letterari attraverso una rete nazionale, funzionale ed efficiente.

Cosa sono i Parchi letterari?

I Parchi Letterari sono luoghi ricchi di intrecci di elementi naturali e umani, volti a illustrare il progredimento delle comunità locali per mezzo della letteratura. Hanno la funzione di comunicare le sensazioni che hanno ispirato la vita e la poetica di tanti autori attraverso ricordi, interventi, creazioni che valorizzano l’ambiente che li ospita, la storia, le tradizioni e la vita dell’autore che ha popolato un determinato luogo.

Ci troviamo di fronte a originali interpretazioni di spazi, vicende ed emozioni che abbracciano paesaggi, patrimoni culturali e turismo. Una ricchezza immensa da preservare, conservare, trasmettere.

Il visitatore-lettore acquista una diversa prospettiva che lo induce a visitare luoghi che diventano viaggi nati dall’incontro con personaggi viventi, i quali li accolgono nella località che si accinge a scoprire. Il visitatore-lettore viene coinvolto in prima persona per salvaguardare questi luoghi attraverso il campo della letteratura.

I Parchi Letterari sono percorsi e itinerari che si snodano nei luoghi di vita e di ispirazione dei grandi scrittori. Città, villaggi, paesaggi e campagne raccontati in testi diventano culture e ambienti da proteggere. I Parchi rivelano la sfera umana dell’autore attraverso la rete di pregi, difetti, simpatie e debolezze.

Percorsi sensoriali, enogastronomici, artigianali attendono il visitatore-lettore per rievocare la scrittura di pagine famose della letteratura.

Parchi letterari in Italia: dove si trovano?

Qui di seguito puoi trovare la lista dei Parchi letterari in Italia e a chi sono dedicati.

Abruzzo

  • Gabriele d’Annunzio, Anversa degli Abruzzi (L’Aquila)

Basilicata

  • Albino Pierro, Tursi (Matera)
  • Federico II, Melfi (Potenza)
  • Isabella Morra, Valsinni (Matera)
  • Parco Letterario Carlo Levi, Aliano (Matera)

Calabria

  • Ernst Bernhard, Ferramonti di Tarsia (Cosenza)

Campania

  • Francesco De Sanctis (Irpinia – Avellino)
  • Parco Letterario di Nisida (Napoli)

Emilia Romagna

  • Le Terre di Dante (Ravenna)

Lazio

  • Pier Paolo Pasolini, Ostia (Roma)
  • Tommaso Landolfi, Pico (Frosinone)
  • Marguerite Chapin e i Luoghi dei Caetani, Sermoneta e Ninfa (Latina)

Liguria

  • Eugenio Montale e delle Cinque Terre, Parco nazionale delle Cinque Terre (La Spezia)

Lombardia

  • Regina Margherita e il parco Valle Lambro, Parco di Monza
  • Alessandro Manzoni e parco Adda Nord (MI)
  • Virgilio: pascoli, campagne e condottieri a Pietole, Borgo Virgilio (Mantova)

Marche

  • Giacomo Leopardi, Recanati (Macerata)

Toscana

  • Giosué Carducci, Castagneto Carducci (Livorno)
  • Emma Perodi e le Foreste Casentinesi (Casentino, Ar)

Sardegna

  • Grazia Deledda, Galtellì (Nu)

Sicilia

  • G. G. Battaglia, Aliminusa (Pa)
  • Giuseppe Antonio Borgese, Polizzi Generosa (Pa)
  • Pier Maria Rosso di San Secondo, Caltanissetta
  • Parco Letterario del Gattopardo Giuseppe Tomasi di Lampedusa, Santa Maria di Belice (Ag)
  • Parco Letterario Luigi Pirandello, Agrigento (Ag)
  • Parco Letterario Salvatore Quasimodo, Roccalumera (Me)

Veneto

  • Francesco Petrarca e dei Colli Euganei (Padova)

Guarda un po' qui...


Amo fare tantissime cose. Mi piace viaggiare, rigorosamente in treno. Mi piace parlare in francese, mia seconda lingua. Mi piace leggere e perdermi nelle pagine. Mi piace disegnare e creare nuovi tratti.

Condividi con chi vuoi tu!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *