Idee per viaggiare, tour operator della capitale, ha lanciato una nuova policy di cancellazione per rispondere alla situazione di emergenza attuale e offrire al contempo garanzie.

Idee per viaggiare ha lanciato una nuova policy per le cancellazioni: Insieme 10 Days e Insieme 30 Days.

Per poterne usufruire è necessario prenotare entro il 31 marzo 2021 un viaggio con partenza fino al 31 ottobre 2021.

Questa nuova policy prevede la cancellazione del viaggio senza penali fino a 10 giorni o 30 giorni dalla data di partenza. La policy applicabile verrà comunicata dall’ufficio Booking in fase di preventivo.

Nel caso in cui tu voglia cancellare trascorso il termine dei 10 o dei 30 giorni dalla data di partenza qualunque esso sia il motivo saranno applicate le penali previste dalle Condizioni generali di contrato.

All’atto della prenotazione, se si stipula questa polizza, non verrà richiesto alcun acconto e il saldo avverrà alla scadenza della policy, quindi 10 o 30 giorni prima della data di partenza.

Idee per viaggiare non applicherà spese di cancellazione e potrà decidere a cancellazioni d’ufficio se: il cliente ha un divieto di uscita dal Paese imposto in relazione all’emergenza; il cliente ha un divieto di entrata nel Paese di destinazione.

Sono esclusi da questa condizione coloro che non si sono attenuti agli obblighi sanitari.

Idee per viaggiare logo

Al momento hanno aderito a questa modifica circa 100 strutture con cui Idee per Viaggiare ha siglato accordi commerciali ad hoc. Il numero di strutture è destinato ad aumentare nei prossimi giorni.

Per i pacchetti che prevedono un volo non rimborsabile la penale verrà applicata sull’importo della tariffa aerea incluso il Fuel surcharge e la polizza All Risks a copertura dello stesso.

Considerando l’attuale situazione Idee per Viaggiare consiglia di acquistare tariffe aereo rimborsabili, evitando problematiche legate alla cancellazione.

«Crediamo che oggi più che mai i clienti abbiano bisogno di affidarsi e fidarsi di validi consulenti e operatori, così come necessitano di tranquillità – spiega Danilo Curzi, ceo di Idee per Viaggiare –. Tranquillità anche nel poter decidere di annullare un viaggio senza impegni economici.»

Di Eleonora Tramonti

Sono laureata in Economia del Turismo, lavoro nel turismo dal 2008 e ho ricoperto diversi ruoli. Nel 2012 ho fondato Le tue notizie di viaggio per aiutare i viaggiatori a spostarsi nel mondo in sicurezza e consapevolmente. Se vuoi saperne di più su di me clicca qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *