Ecco le date della ripartenza delle crociere

In questo articolo ho raccolto per te le date di partenza delle prossime crociere e le decisioni prese dalle compagnie italiane e straniere, per rispondere alla domanda ‘quando ripartono le crociere?’.

Il settore turistico sta soffrendo ormai da quasi 1 anno e gli operatori di settore sta cercando in tutti i modi di ritornare a una quasi normalità.

Durante l’estate c’erano riuscite le compagnie di crociera creando le vacanze in “bolla”, ovvero tampone per tutti i passeggeri prima della partenza e creazione di bolle sulla terraferma per evitare il contagio.

Poi è arrivato il Dpcm Natale che ha bloccato tutto nuovamente e le compagnie crocieristiche si sono viste costrette a rimandare le partenze previste.

Tuttavia c’è anche chi punta al prodotto delle crociere e dei viaggi in barca, come il tour operator Go World, creando una offerta mirata sotto il nome di Go Cruise, che si avvale di un portale dedicato ai viaggi via mare e via fiume.

Ripartenza crociere: tutte le date e le compagnie

Da un lato alcuni Stati stanno imponendo divieti di navigazione al comparto crocieristico, dall’altro alcune compagnie stanno rimandando di diversi mesi il ritorno in mare in attesa di tempi migliori.

Scopriamo assieme quando riprendono le crociere in Italia e all’estero in base alle ultime notizie.

Costa Crociere

Costa Crociere
Costa Pacifica

Segna il 27 marzo sul calendario perché sarà il giorno in cui Costa Crociere ritornerà a viaggiare.

Inizialmente prevista per il 13 marzo, la ripartenza delle crociere Costa avverrà con la Costa Smeralda, che effettuerà una minicrociera di 3 e 4 giorni in Italia o una crociera di 7 giorni, entrambe con scali a Savona, La Spezia, Civitavecchia, Napoli, Messina e Cagliari.

L’offerta sarà valida fino al 30 aprile.

A partire dal 1° maggio la stessa nave solcherà i mari del Mediterraneo occidentale con crociere di 7 giorni, toccando i porti italiani, francesi e spagnoli.

Dal 2 maggio tornerà in servizio Costa Luminosa. Con partenza da Trieste e il 3 maggio da Bari, la nave proseguirà verso Grecia e Croazia per una crociera della durata di 7 giorni.

Tutte le altre crociere in programma fino a maggio saranno cancellate e la compagnia ha già iniziato a contattare agenzie viaggio e clienti per comunicare tali cancellazioni.

Costa crociere sta lavorando duramente, di concerto con autorità nazionali dei Paesi toccati dalle sue navi da crociera, per definire le modalità di svolgimento delle procedure sanitarie e di sicurezza. Queste saranno potenziate grazie al Costa Safety Protocol.

Guarda il video sul Costa Safety Protocol di Costa crociere

In occasione della partenza della Costa Smeralda, a partire dal 27 marzo presso il porto di Savona verrà attivata la Dante mobile, ovvero un laboratorio per i test COVID-19 realizzato in collaborazione con Dante Labs.

La Dante mobile permette a tutti i passeggeri di effettuare un tampone molecolare direttamente in porto prima della partenza. Ciascun mezzo è dotato di tutto ciò che è necessario per eseguire fino a 1000 tamponi.

Questo nuovo servizio verrà esteso a tutti i porti di partenza di Costa crociere e non è detto che in futuro non possa essere messo a disposizione delle città destinazione delle navi, al fine di supportare le attività di screening locali.

MSC Crociere

MSC Crociere

La compagnia di crociera con sede in Svizzera ha già ripreso a navigare con la nave MSC Grandiosa.

È stata la prima a riprendere servizio dopo il Dpcm Natale.

MSC Magnifica, per la quale era stata prevista la partenza il 14 febbraio scorso, è al momento ferma e l’itinerario del Mediterraneo che ha come tappa la Grecia sospeso fino al 29 aprile.

I protocolli adottati dalla compagnia di crociera hanno potuto garantire l’individuazione di un passeggero positivo e il suo conseguente sbarco.

È successo il 16 febbraio su MSC Grandiosa. La nave era partita da Genova domenica 14 febbraio.

Il passeggero è stato immediatamente isolato assieme alla moglie, risultata negativa. Le persone con cui hanno avuto contatti stretti sono stati dapprima isolati e poi sottoposti a test, risultato negativo per tutti sono rimasti comunque in isolamento.

La coppia, invece, è stata fatta scendere al porto di Palermo, dove la nave ha effettuato un breve scalo tecnico. La nave ha poi proseguito l’itinerario come da programma.

Tutto ciò a dimostrazione della sicurezza garantita a tutti i passeggeri a bordo mediante un protocollo, il quale prevede un tampone prima dell’imbarco, visite organizzate solo in zone gialle e arancioni, un secondo tampone a metà crociera e tamponi settimanali a tutto l’equipaggio.

Quando ripartono le crociere negli Stati Uniti e in Canada?

La ripartenza delle crociere negli Stati Uniti è subordinata all’approvazione da parte del Conditional Sailing Order, il quale tra i requisiti prevede viaggi test che dimostrino la possibilità di garantire sicurezza e igiene ai passeggeri.

Pertanto le compagnie di crociera hanno deciso di rinviare la ripartenza al 1° giugno 2021 per avere modo di adeguarsi ai suddetti requisiti.

Ad esempio la Norwegian Cruise Line ha interrotto le crociere operate con le navi NCL, Oceania Cruises e Regent Seven Seas Cruises, invitando i clienti a rivolgersi alla propria agenzia viaggi o alla compagnia stessa.

Come la NCL anche la Carnival Cruise Line e la Royal Carribbean hanno posticipato la ripartenza delle crociere al 1° giugno 2021. In realtà c’è chi pensa che il settore crocieristico negli Stati Uniti riprenderà la sua attività in estate inoltrata.

Situazione peggiore si prospetta in Canada.

Il governo canadese ha deciso provvisoriamente di porre un divieto alle navi da crociera con oltre 100 passeggeri fino a febbraio 2022.

Il numero di passeggeri scende a 12 per le crociere che si svolgono nelle acque artiche.

Il governo canadese non si è limitato a porre un divieto per le crociere nel proprio territorio, ma ha consigliato a cittadini e residenti di evitare viaggi in crociera fuori dal territorio canadese fino a nuovo avviso.

Resta in contatto con noi!

Vuoi rimanere sempre aggiornato sulle novità de “Le tue notizie di viaggio” e ricevere offerte e sconti per le tue vacanze?
Iscriviti alla nostra newsletter!

Di Eleonora Tramonti

Sono laureata in Economia del Turismo, lavoro nel turismo dal 2008 e ho ricoperto diversi ruoli. Nel 2012 ho fondato Le tue notizie di viaggio per aiutare i viaggiatori a spostarsi nel mondo in sicurezza e consapevolmente. Se vuoi saperne di più su di me clicca qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *