Viaggi in moto in Italia: consigli per scegliere la meta giusta

Viaggi in moto in Italia

Nord, Sud o centro tanti luoghi da scoprire viaggiando in moto

 

L’Italia è uno dei paesi più belli del mondo.

Certo, noi siamo di parte, ma spesso facciamo viaggi lunghissimi per scoprire posti meravigliosi e incantevoli dall’altra parte del globo e non ci accorgiamo che a due passi da noi ci sono panorami veramente mozzafiato. Per chi ama i viaggi in moto, poi, l’Italia offre da Nord a Sud itinerari, strade, località semplicemente eccezionali.

Se hai in programma un viaggio in moto organizzato o in solitaria e ti sei già informato su cosa mettere in valigia per un viaggio in moto, non resta a questo punto che scegliere la meta ideale per rimanere a bocca aperta curva dopo curva.

Andrea Alessandrelli di Gobiker.it ci fa sognare con i viaggi in moto in Italia più belli e tanti consigli per vacanze on the road indimenticabili senza uscire dal nostro paese. Leggiamoli assieme.

Viaggi in Italia in moto da Nord a Sud

Vista la conformazione del nostro paese, viene praticamente naturale pensare a un viaggio in Italia da Nord a Sud e viceversa. Uno spettacolo, lasciatelo dire. Di mondo ce n’è tanto, ma questo nostro Paese ha veramente pochi concorrenti.

Se dovessi creare un percorso per un viaggio in Italia in moto da Nord e Sud, partirei sicuramente dai grandi laghi del Nord. Il lago di Como, il lago Maggiore, il lago di Garda basterebbero per passarci una settimana. Non dimenticare una visita alla storica azienda di Mandello del Lario e poi verso ovest con uno stop per visitare la meravigliosa Torino.

Le Langhe piemontesi e i vini del Piemonte non possono non essere presenti in questo viaggio, che ti condurrà verso Genova per percorrere le Cinque Terre fino ad arrivare a Firenze. Da qui è d’obbligo ripartire attraversando la Toscana, le Foreste Casentinesi e scendere ad Assisi per approdare infine a Roma.

La Costiera Amalfitana è la tappa successiva di questo viaggio da Nord a Sud in Italia. Puoi attraversare il parco del Cilento, che ti permetterà di arrivare a Maratea, attraversare la Basilicata e scoprire Matera con i suoi Sassi.

Pensa ad uno straniero che decide di salire in sella ad una moto per un viaggio nella nostra bella Italia: praticamente un sogno su strada. Una emozione continua a ogni chilometro, tra asfalto e sterrati, borghi antichi, tradizioni e meraviglie storiche che solo l’Italia possiede.

Ovviamente è difficile riassumere tutte le strade che si possono percorrere per un viaggio  Anzi, sarebbe veramente utile se Le tue notizie di viaggio diventasse un luogo di condivisione di strade, esperienze, luoghi a disposizione di tutti gli appassionati delle due ruote. Perché non ci racconti la tua esperienza?

Viaggi in moto in Nord Italia

Scegliere un percorso piuttosto che un altro per il tuo viaggio in moto, dipende molto dai giorni a disposizione.

Se ad esempio hai una settimana di tempo, sarebbe bellissimo percorrere tutto l’arco alpino da est a ovest o viceversa. Puoi partire da Venezia e salire fino alla meravigliosa Trieste. Da qui puoi proseguire per visitare i luoghi della Prima Guerra Mondiale, le Alpi Carniche, il Parco delle Cime di Lavaredo. Il mio itinerario ti porta verso est in direzione Passo dello Stelvio. Non dimenticarti di fare una sosta a Bormio per una giornata intera o solo mezza giornata da trascorrere alle terme. Da qui si scende fino al Lago di Como, attraversando Lecco e Bellagio; si raggiunte il Lago Maggiore fino al Parco Nazionale del Gran Paradiso. Puoi scegliere la tua meta finale tra Sanremo, Genova o le Cinque Terre.

Se hai a disposizione un fine settimana, puoi visitare Verona, le strade del Lago di Garda e le Dolomiti del Parco Naturale Adamello-Brenta e ritornare attraverso l’Altopiano di Asiago.

Gli itinerari possono essere veramente infiniti e questi sono soltanto alcuni spunti.

Viaggi in moto Sud Italia

Tralasciamo per un momento le due stupende isole, che sono la Sardegna e la Sicilia.

Considerando sempre una settimana a disposizione, si può partire da Roma e scendere fino a Napoli, sostando in città per visitarla. Proseguire sulla costiera visitando Ercolano e Pompei e proseguire lungo la Costiera Amalfitana per ammirare le bellissime Sorrento, Positano e la stessa Amalfi.

Da Salerno si può proseguire fino a Eboli e attraversare il Parco del Cilento e pernottare una notte a Maratea. Da non perdere il Parco del Pollino sulla strada che porta a Matera, dove puoi trascorrere una notte nei suoi meravigliosi Sassi. Percorrendo la strada provinciale che costeggia tutto lo Ionio, si arriva fino a Santa Maria di Leuca per poi risalire tutta la costiera Salentina, visitando Lecce che è veramente un gioiello. Da qui la strada diventa un po’ noiosa per i rettilinei che attraversano il tavoliere delle Puglie, ma ne vale la pena per percorrere il Gargano e risalire attraverso il Molise e il parco Nazionale d’Abruzzo ritornando così verso Roma.

Tralascio la Sicilia perché non la conosco molto bene. Anzi, se tu che stai leggendo hai trascorso una vacanza on the road nell’antico regno di Trinacria, scrivici la tua esperienza nei commenti o, ancora meglio, per email.

Per quanto riguarda la Sardegna vale sicuramente la pena passarci almeno una settimana in moto, magari fuori stagione (da aprile fino a fine maggio o da fine settembre fino a fine ottobre). Le sue strade sono eccezionali con un asfalto perfetto. Ogni strada in Sardegna dovrebbe essere fatta almeno due volte: una per dedicarsi alle curve e una per dedicarsi ai panorami mozzafiato che offre. Dall’Orientale Sarda alla Bosa-Alghero passando per l’interno, c’è l’imbarazzo della scelta.

Viaggi organizzati in moto in Italia

Per conoscere l’Italia in sella puoi partire da solo all’avventura oppure puoi scegliere uno dei tanti viaggi organizzati.

Per quanto riguarda GoBiker, al momento offriamo agli appassionati delle due ruote viaggi organizzati in moto in Italia per scoprire la Sardegna e le Marche Off Road.

Stiamo organizzando una tre giorni di moto in sterrato non pesante nella terra di Raffaello Sanzio e Giacomo Leopardi. Si partirà da Mercatello sul Metauro, in provincia di Pesaro Urbino, e si raggiungerà Ascoli Piceno attraversando gli Appennini marchigiani.

Per il futuro i viaggi organizzati che stiamo preparando sono molti, quindi rimani sintonizzato e ti aspetto fra 15 giorni per il prossimo appuntamento con la rubrica “Viaggi in moto“.

 

Photo credit: Moto Revue

Mamma di due bambine di 6 e 3 anni, blogger e giornalista pubblicista. Mi piace viaggiare e scoprire nuovi posti nel mondo, con le bimbe o con il marito in moto. Sono curiosa e sempre pronta a scoprire nuove cose!

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: